Situazioni d’emergenza

Consigli da seguire in caso di emergenza.


1. Regole da seguire in caso di emergenza

Quando si verifica una situazione di emergenza alla guida, la prima regola è mantenere la calma e non farsi prendere dal panico. Solo così potrete prendere decisioni razionali e ponderate quando ogni secondo è prezioso.

La vostra priorità è salvaguardare la vita umana.  Se un incidente è inevitabile, fate tutto il possibile per garantire la sicurezza delle persone.
Sterzate prima di frenare.
Se state procedendo a velocità elevate quando si verifica l’emergenza, evitate di sterzare all’improvviso poiché potreste causare ulteriori danni.
A velocità più moderate, sterzare è molto più facile e l’impatto di una collisione è meno violento. Cercate quindi di rallentare il più possibile.
Accendete immediatamente le luci di emergenza.
Se il problema si verifica durante la marcia, accendete subito le luci di emergenza per avvisare gli altri automobilisti.
Ricordate:
Sterzate improvvise ad alta velocità possono causare incidenti altrimenti evitabili. Il veicolo potrebbe sbandare lateralmente provocando una collisione o persino un ribaltamento.


2. Se uno pneumatico è completamente sgonfio

Mantenete il più possibile rettilinea la traiettoria dell’auto.

Evitate frenate brusche. Premete lentamente il pedale del freno per decelerare.
Scalate rapidamente marcia e utilizzate il freno motore per rallentare.
Ricordate:
Tenete sempre saldamente entrambe le mani sul volante. Potrebbe salvarvi la vita in caso di una perdita di pressione rapida dello pneumatico.


3. Misure di emergenza in caso di perdita del controllo

Se perdete il controllo dello sterzo, seguite queste istruzioni:

Rilasciate delicatamente il pedale dell’acceleratore.
Sterzate nella direzione in cui sta sbandando il posteriore dell’auto.
Non utilizzate il freno di emergenza quando la velocità è molto elevata.
Scalate rapidamente marcia e utilizzate il freno motore per rallentare.
Accendete le luci di emergenza il più in fretta possibile.
Parcheggiate in un luogo sicuro e predisponete i segnali di emergenza.
Azionate il freno a mano.


4. Misure di emergenza quando i freni non funzionano

Se i freni smettono di funzionare, tenete ancora più saldamente lo sterzo. Se il problema si verifica all’ingresso di una curva, controllate innanzi tutto la traiettoria, quindi cercate di rallentare. Azionate il freno a mano se la velocità è inferiore ai 30 km/h, quindi scalate rapidamente marcia.

Scalate le marce una dopo l’altra per rallentare.

Accendete le luci di emergenza.
Azionate il freno a mano per arrestare l’auto se la velocità è inferiore a 30 km/h.
Utilizzate le pendenze o gli ostacoli presenti sulla strada per fermare l’auto.
Se i freni smettono di funzionare mentre procedete in salita, scalate rapidamente marcia, quindi utilizzate il freno a mano per arrestare l’auto.
Se non è possibile fare altrimenti e dovete fermare immediatamente l’auto, utilizzate il lato destro del veicolo per urtare un ostacolo. Mettete in salvo voi stessi prima di qualsiasi altra cosa.
Parcheggiate nella corsia di emergenza, se presente.
Ricordate:
Controllate i freni prima di mettervi alla guida  e quando imboccate il primo pendio ripido in discesa durante la marcia.


Fonte: www.michelin.it


 

Ti potrebbe interessare anche ...