Gomme estive: quando cambiarle?

Per guidare in tutta sicurezza durante i estivi è bene montare pneumatici con una mescola dura che non si deteriora a contatto con il manto stradale molto caldo.


La circolare del Ministero prevede che dal 15 aprile al 15 maggio 2016 gli automobilisti in possesso di pneumatici invernali di tipo M+S devono provvedere al cambio gomme e montare pneumatici estivi o 4 stagioni.


DA FOREXINFO

Il 15 aprile 2016 scade l’obbligo di impiegare le gomme invernali e si può passare agli pneumatici estivi, o le cosiddette gomme 4 stagioni.
In quasi tutta Italia, quindi, automobilisti e motociclisti dovranno provvedere al cambio delle ruote, sia per motivi di sicurezza su strada e sia per evitare pesanti sanzioni amministrative.

Con l’arrivo del caldo, infatti, la tenuta di strada e frenata delle gomme winter sono peggiori di quelle delle estive e il deterioramento del battistrada è molto più rapido.
Il Codice della Strada, quindi, prevede che da una certa data in poi scattino le infrazioni per tutti coloro che mantengono gli pneumatici invernali anche nel periodo estivo, considerando, però, il codice di velocità dell’auto.

Per evitare di correre rischi su strada e di prendere una multa per non aver effettuato il “cambio gomme” per l’estate 2016 bisogna quindi conoscere il termine massimo entro cui poter smontare le ruote termiche e passare alle gomme estive o 4 stagioni. Ecco tutto quello che dovete sapere al riguardo.

Fonte >>>


 

Ti potrebbe interessare anche ...